Pro memoria IV ( – 16 )

4. Il tempo ti dirà tutto quello che hai bisogno di sapere su un uomo.
L’unica cosa che ti serve è stare a guardare e aspettare un paio di mesi.

5. Ne discende di conseguenza che la maniera meno efficacie di scoprire qualcosa su un uomo è chiedergliela.
Silenzio e spirito di osservazione e a lui non verrà in mente di nasconderti ciò che vuoi sapere.

E poi, vuoi mettere risparmiarsi la seccatura di chiedere qualcosa a un uomo?

Advertisements

2 responses to “Pro memoria IV ( – 16 )

  1. Non so con gli altri, ma con me *non chiedere* funziona benissimo. Riesco a dire molto di più e molto meglio. 🙂 E questa cosa vale sempre, anche dopo che ci stai assieme.

    E poi sì, in generale vedere come uno (nel senso di appartenente al genere umano) si comporta (in amore come sul lavoro e nelle amicizie) è molto meglio che farsi aspettative irragionevoli e di solito false.

  2. concordo. è una dieta sentimentale tanto efficace, quanto poco faticosa, parola di pigra recidiva 😀

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s